Header

Conservazione e restauro

Le attività principali di Tekne Restauro sono la conservazione e il restauro dei materiali cartacei e membranacei, quindi di tutti gli oggetti che con questi materiali sono stati creati nel tempo. Carta, pergamena, cuoio, stoffa, sono infatti materiali che per la loro versatilità sono sempre stati utilizzati nella produzione di oggetti di tutti i generi, dai libri, ai documenti, agli oggetti d'uso quotidiano. Intervenire su questi materiali significa quindi studiare ogni volta l'intervento specifico più adatto, realizzandolo poi con prodotti e metodologie rispondenti a specifiche caratteristiche di reversibilità e stabilità nel tempo, al fine di garantire la conservazione storica del materiale. Tutti i pezzi sottoposti a restauro sono inoltre sempre accompagnati da documentazione fotografica e da una scheda di restauro dove vengono registrati tutti i dati relativi agli interventi eseguiti, al fine di mantenerne memoria nel tempo.

  • Libri antichi

  • Documenti

  • Opere d'arte su carta

  • Negativi e positivi fotografici

  • Oggetti vari

  • Fumetti, strips e lp

  • Legatoria

  • Contenitori per la conservazione

  • Monitoraggio ambientale

    L'ambiente in cui i volumi di una biblioteca o di un archivio sono custoditi rappresenta un aspetto fondamentale per la loro conservazione. I materiali che li compongono, carta, pergamena, cuoio, stoffa, sono infatti estremamente reattivi ai valori di umidità relativa, temperatura e luce dell'ambiente in cui si trovano. I parametri ambientali giocano quindi un ruolo importante poiché, se adeguati, garantiscono una buona conservazione dei materiali costituenti il patrimonio documentario, al contrario, se non idonei, innescano dei processi di degrado più o meno dannosi. Il monitoraggio ambientale, quindi, è indispensabile per assicurare ai volumi un'adeguata conservazione e consiste nella misurazione dei vari fattori, l'umidità relativa, la temperatura, la luce, e nell'individuazione di tutti quegli interventi da compiere per rendere idonee le condizioni di conservazione dei beni.